Trade Indice SMI

Il trade dell’indice SMI può essere molto interessante per le caratteristiche peculiari di quest’indice.

L’indice SMI è il principale indice della borsa svizzera, che racchiude le trenta maggiori aziende quotate alla borsa svizzera per liquidità e capitalizzazione.

Il trade di quest’indice si può effettuare utilizzando un broker che permetta l’operatività sulle singole azioni che lo compongono, oppure utilizzando degli strumenti, come future e ETF che lo replichino in modo fedele.

Molti trader di successo consigliano la presenza di strumenti che replichino l’indice SMI all’interno di strategie di trading complesse, che coinvolgano il trade di diversi indici oltre l’SMI.

 

Uno degli strumenti per elaborare strategie di trade sull’indice SMI è il future SMI. La caratteristica che consiglia l’utilizzo di questo future è il numero di contratti scambiati durante una giornata, che è dell’ordine dei 40.000, mediamente al di sopra della media delle borse europee, e che permette quindi di mettere a punto una strategia di trade dell’indice che non sarà influenzata da carenza di liquidità.

L’alternativa, più consigliabile per chi invece vuole mettere a punto delle strategie di trade sull’indice SMI è quella di utilizzare degli ETF, come ad esempio quello emesso da UBS che permettono di perseguire delle strategie al rialzo ed al ribasso (Se questo è permesso dal Broker che si sta utilizzando) di periodo medio e lungo, non essendo influenzati nel trade dalle scadenze del future SMI.

Le caratteristiche dell’indice SMI, che ha come sottostante delle aziende che tipicamente sono non tecnologiche, ed il fatto di poter essere al di fuori dell’area euro consentono di mettersi al riparo dalle fluttuazioni importanti che ci possono essere nell’ambito delle borse europee e rendono il trade dell’indice SMI quindi una scelta molto interessante per diversi tipi di investitori.