Investire FTSE/MIB Italia

Il FTSE/MIB Italia è l'indice più importante per gli investitori italiani. Si tratta di un indice di sentimento del mercato italiano e giornalmente ci segnala se la borsa sta salendo o scendendo. I trader che investono sul FTSE/MIB Italia lo preferiscono rispetto ad un investimento diretto nelle azioni sottostanti perché è un indice che rappresenta la media di questi titoli, è molto liquido, è tradabile direttamente con le piattaforme web o con le piattaforme professionali ed infine permette di usufruire della leva finanziaria. Ogni punto di aumento del  FTSE/MIB corrisponde a 5 euro o a 1 euro in caso di leva minore (ad esempio sui mini future FTSE/MIB). In questo modo ogni minimo movimento può essere sfruttato per guadagnare in ogni momento ogni giorno. Bastano pochi punti di movimento per poter guadagnare 100-200 euro al giorno. Quindi ad esempio se compriamo a 19100 punti e vendiamo a 19200 punti, abbiamo guadagnato 100 punti che corrispondono a 100 euro ovvero a 500 euro in caso di leva maggiore! Quando si investe sul  FTSE/MIB si deve sapere che l'indice varia di valore ogni giorno dalle 9 del mattino fino alle 17,30 del pomeriggio.

Quasi tutte le piattaforme permetto di inserire ordini pendenti al rialzo o al ribasso ( per poter guadagnare anche quando il mercato scende). Gli ordini possono essere competati con i seguenti parametri: scadenza, quantità, take profit, stop loss, trailing stop, condizioni sopra/sotto. Tutti questi parametri possono essere modificati in ogni momento dal trader. Tali parametri sono facilmente calcolabili grazie all'andamento grafico facilmente tracciabile con supporti e resistenze e altre figure tecniche tipiche del trading sugli indici sia per il breve periodo che per il lungo.